Vai ai contenuti della pagina - Vai al menu dei servizi
 

Metanavigazione

Sei in: home page

Maniera. Pontormo, Bronzino and Medici Florence, Francoforte dal 24 febbraio al 5 giugno 2016 allo Staedel Museum

A partire dal 24 febbraio 2016 e fino al 5 giugno il Museo Städel di Francoforte presenta la grande mostra "Maniera. Pontormo, Bronzino e i Medici a Firenze".
Più di 120 opere preziose  provenienti da vari musei, perlopiù italiani,  forniscono una panoramica senza precedenti di un'epoca stilisticamente  complessa e affascinante per la quale Giorgio Vasari ha coniato il termine colorito di «maniera».
Elegante, colta e artificiale, ma anche capricciosa, stravagante e talvolta bizzarra, l'arte del Manierismo presenta molte sfaccettature. Nel 1967, lo storico dell'arte John Shearman ha sintetizzato con una formula accattivante questo periodo: "lo stile elegante". La sua sofisticata grazia e tenacia creativa rendono la «maniera» uno dei fenomeni più affascinanti dell'arte italiana.
Una delle opere più evocative e immediatamente identificative del  Manierismo è  il famoso Ritratto di signora in rosso del Bronzino.
Il progetto espositivo è realizzato con il supporto speciale dei musei di Firenze, in particolare gli Uffizi, la Galleria dell'Accademia e la Galleria Palatina. Alte opere provengono dal Metropolitan Museum of Art di New York, dal J. Paul Getty Museum di Los Angeles, dalla National Gallery of Art di Washington, dal Louvre di Parigi, dal Prado e dal Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid, dalla Staatsgalerie di Stoccarda, dal Szépművészeti Múzeum di Budapest  e da Pinacoteca di Brera a Milano.
Lo sviluppo storico-artistico dei decenni 1512-1568 è presentato in stretta relazione con la storia di Firenze ed i temi sono analizzati  con saggi molto approfonditi nello splendido catalogo edito da Prestel.

 



Maniera. Pontormo, Bronzino and Medici Florence
Maniera. Pontormo, Bronzino and Medici Florence